Home / News / Infoltimento capelli come avviene

Infoltimento capelli come avviene

Infoltimento capelli come avviene

L’infoltimento capelli può essere ottenuto, oltre che con l’autotrapianto, anche con la tricopigmentazione.

La differenza tra le due soluzioni è che nel primo caso occorre sottoporsi ad un intervento vero e proprio, mentre nel secondo caso si tratta di una soluzione che non richiede intervento chirurgico e quindi non è affatto invasiva.

Dunque, chi vuole sottoporsi a un infoltimento dei capelli non chirurgico può affidarsi alla tricopigmentazione con la certezza di avere a portata di mano una soluzione non dolorosa e anche conveniente dal punto di vista economico. Vediamo di saperne di più sull’infoltimento capelli e su come avviene.

Tricopigmentazione in cosa consiste

La tricopigmentazione è una tecnica innovativa di tipo paramedicale basata sulla dermopigmentazione del cuoio capelluto.

La tecnica viene effettuata utilizzando specifici pigmenti bioriassorbibili caratterizzati dalla stessa tonalità della chioma naturale, sicuri e innocui dal punto di vista igienico-sanitario.

I pigmenti vengono applicati sulla superficie del derma vengono posizionati tutti alla stessa distanza e in base alle esigenze del soggetto e delle sue preferenze.

Per effettuare il rinfoltimento dei capelli il trattamento viene eseguito con effetto riempitivo: in questo caso di parla di densità capillare, volta ad ottenere l’infoltimento dei capelli non chirurgico.

La tricopigmentazione può essere utilizzata sia dalle donne che dagli uomini, è un trattamento particolarmente specializzato e in grado di garantire un risultato realistico e piuttosto piacevole dal punto di vista estetico.

Tricopigmentazione effetto densità

L’effetto densità, ovvero quello che porta all’infoltimento capelli con la tricopigmentazione, viene eseguito scurendo in maniera progressiva e naturale la zona soggetta a diradamento, in modo da ridurre sensibilmente il contrasto tra il colore del capello e il colore della pelle.

Per velocizzare il processo di omogeneità è consigliabile accorciare anche i capelli in zona parietale ed occipitale potrebbe essere.

Il trattamento effetto densità viene svolto in circa tre sedute, ma a volte anche quattro visto che il carico di pigmento rispetto all’effetto rasato è maggiore. Le prima due sedute in genere vengono eseguite in due giorni consecutivi mentre la terza dopo un mese. Nel caso sia necessaria la quarta seduta deve passare circa un mese dalla terza.

Infoltimento quali sono le aspettative

Per soddisfare le aspettative del cliente è obbligatorio affidarsi a tricopigmentisti esperti e professionali. E’ comunque importante ricordare che la tricopigmentazione è un trattamento che ha lo scopo di ridurre la differenza cromatica tra i capelli e la pelle.

Per trovare la soluzione giusta è necessario quindi che tra il professionista e il cliente ci sia la massima chiarezza, sia nell’esporre le preferenze da parte del cliente che nello specificare i possibili risultati finali da parte dell’esperto.

Prima di iniziare è quindi necessario individuare la soluzione più appropriata per il paziente e stabilire quali sono i pigmenti che dovranno essere impiegati.

I costi sono molto convenienti, sono molto più bassi del trapianto capelli e oltretutto la tecnica non lascia sul cuoio capelluto alcuna cicatrice.

Nella maggiore parte dei casi le aspettative riguardo all’infoltimento sono molto buone e i clienti rimangono soddisfatti del trattamento.

 

Check Also

testoreno e capelli

Testosterone e capelli: c’è una correlazione?

Testosterone e capelli: c’è una correlazione? Esiste davvero un collegamento tra questo ormone quando è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *