Home / Ricrescita capelli: esiste un metodo per la ricrescita?

Ricrescita capelli: esiste un metodo per la ricrescita?

Ricrescita capelli: esiste un metodo per la ricrescita?

Controllare la caduta dei capelli spesso diventa impossibile, e chi ne soffre e sta seguendo una cura adeguata spera solo in una ricrescita.

La domanda però è d’obbligo: esiste davvero un metodo per la ricrescita? Scopriamolo insieme!

Cause psicologiche e cause organiche

Da qualche tempo la caduta dei capelli non è più un problema completamente irrisolvibile e a differenza di un tempo in cui erano poche le soluzioni da proporre per fortuna oggi la situazione è cambiata.

Infatti, grazie a delle scoperte recenti è possibile intervenire per rivitalizzare i follicoli piliferi e per consentire ai capelli di riacquistare la salute perduta.

Prima di parlare però della ricrescita dei capelli e di come essa può avvenire è bene individuare quali sono le cause, che possono essere sia psicologiche che organiche.

Per quanto riguarda le cause psicologiche è da sottolineare che lo stress è un fattore determinante per accentuare la perdita dei capelli, ma anche nel caso delle cause organiche vi sono malattie come la psoriasi e la dermatite seborroica che possono portare un rapido assottigliamento della chioma.

Il capello, debole e sfibrato, tende a cadere ed ecco che da qui può cominciare la calvizie.

Altre patologie che possono causare la caduta dei capelli sono anche le malattie epatiche, che possono anche portare all’alopecia.

Prima di istituire una terapia il professionista deve individuare la causa della caduta dei capelli con estrema precisione.

Farmaci per la ricrescita dei capelli

Se la caduta dei capelli non è causata da malattie organiche, ma da una questione genetica che può condurre alla calvizie androgenetica la ricrescita dei capelli può essere favorita da farmaci specifici (è necessario consultare un tricologo) come ad esempio il Minoxidil.

Questo farmaco favorisce la ricrescita dei fusti e li rende anche più spessi e robusti, così da contrastare l’alopecia e rimettere in moto i follicoli piliferi dormienti.

Anche se efficace, il farmaco ha alcuni effetti collaterali e quindi deve essere utilizzato con molta attenzione. E’ anche possibile assumere finasteride, prodotto di sintesi efficace contro la calvizie androgenetica ma con effetti collaterali non piacevoli sulla sfera sessuale.

Altri prodotti specifici per far ricrescere i capelli

Non solo farmaci, in commercio esistono anche altri prodotti efficaci per la ricrescita dei capelli. Ci sono infatti le lozioni anticaduta e gli shampoo per capelli, ottimi per ottenere risultati discreti e apprezzabili.

Le lozioni consistono in specifiche fialette che si applicano sulla chioma subito dopo la doccia.

Le filatte possono essere utili per riparare il tessuto cutaneo, per regolare il pH del cuoio capelluto, oppure per nutrire i capelli con trattamenti topici.

Gli shampoo anticaduta, invece, idratano e nutrono i fusti senza provocare irritazioni cutanee.

I migliori prodotti sono Tricorigen

tricorigen un valido aiuto per i capelli

Integratori e alimentazione corretta

Mangiare sano può anche essere una buona base per la ricrescita dei capelli, Considerato che spesso è a causa di una cattiva alimentazione che possono anche cadere, cambiando il regime alimentare il corpo torna in perfetto equilibrio e quindi anche i capelli riacquistano la salute che avevano perduto.

Il nutrimento corretto passa anche alla chioma e con la digestione attraversa i follicoli piliferi.